Raffreddore e influenza? È meglio evitare l’uso delle lenti a contatto.

Chi indossa abitualmente lenti a contatto dovrebbe cercare, in caso di influenza o forte raffreddore, di farne a meno o limitarne l’uso il più possibile poiché, in queste situazioni, aumentano la secchezza e l’irritazione degli occhi.
Vi suggeriamo di avere con voi sempre un paio di occhiali di riserva da utilizzare in caso di necessità.
Questi malanni, che puntualmente arrivano in ogni stagione, possono modificare temporaneamente il film lacrimale (dove vive la lente) rendendolo più sottile e meno protettivo.
Inoltre i batteri o i virus causa della malattia provocano uno stato di maggiore esposizione ai rischi che consiglia di aspettarne la risoluzione prima di rimetterle.
Questo per evitare fastidi e possibili inconvenienti che potrebbero poi costringere ad una interruzione più prolungata delle amate lentine.